Cortes, in arrivo la nuova serie Amazon creata da Steven Spielberg con Javier Bardem

Cortes

Amazon Studios annuncia la nuova serie Cortes, creata da Steven Spielberg. Javier Bardem sarà Hernan Cortes, il conquistatore che sottomise alla Corona spagnola l’impero azteco.

Gli Amazon Studios annunciano oggi la realizzazione di una mini serie della durata di quattro ore, basata sulle vicende di Hernan Cortes. La serie, creata dal regista tre volte premio Oscar, Steven Spielberg (Salvate il soldato Ryan) e Amblin Television, è stata scritta dall’autore Steven Zaillian (Schindler’s List), anche lui premio Oscared è ispirata ad una sceneggiatura di Dalton Trumbo (Vacanze Romane). I produttori esecutivi della serie sono i vincitori degli Emmy Awards Zaillian e Darryl Frank (The Americans), il produttore nominato agli Emmy Justin Falvey (The Americans) e il premio Oscar Javier Bardem (Non è un paese per vecchi), che rivestirà anche il ruolo di protagonista. Cortes racconta la storia del leggendario conquistatore, Hernan Cortes, che guidò una spedizione ribelle durante il regno di Montezuma II, re dell’Impero Azteco, che cambiò il corso della storia mettendo in contatto per la prima volta due civiltà diverse.

«Le scoperte epiche di Cortes hanno dato vita al mondo come lo conosciamo ora e grazie alle menti di Amblin, Steven Spielberg, Steve Zaillian e Javier Bardem, porteremo i clienti Prime Video in un viaggio coinvolgente», afferma Sharon Yguado, Head of Scripted Series, Amazon Studios. «Ci sono stati pochi momenti nella storia in grado di rivoluzionare un’intera cultura come quello dell’episodio di Cortes. La serie sarà ricca di momenti drammatici e di avventura». «Siamo molto contenti che Amazon ci abbia dato la possibilità di riportare in vita una storia antica di 500 anni per i clienti Prime Video di tutto il mondo. È un pezzo di storia che ha avuto un impatto significativo, influenzando la civiltà moderna. Con Javier nei panni di Cortes abbiamo l’interprete perfetto per questo ruolo, e non vediamo l’ora di iniziare», dichiarano Darryl Frank e Justin Falvey, presidenti di Amblin Television.

«È un privilegio poter raccontare questa storia epica – una storia ricca di pathos e di conflitti posta all’interno di una cornice storica imponente, in cui due civiltà molto distanti all’apice del loro splendore si trovano a scontrarsi», aggiunge Javier Bardem. «Emergono così il meglio e il peggio della natura umana. Come attore non c’è occasione migliore di quella di poter far parte di un progetto così unico del quale mi sono ormai appassionato da anni. E non potrei essere più felice di così nel poter lavorare con questo dream team composto da Steven Spielberg, Steven Zaillian e Amazon».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here