Coronavirus, DL Natale 2020: semi lockdown nei festivi e prefestivi dal 24 dicembre al 6 gennaio

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato il nuovo DL che regola le vacanze natalizie con una sorta di lockdown nazionale nei festivi e prefestivi fino al 6 gennaio e il Paese in zona arancione per i quattro giorni lavorativi del periodo

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato il nuovo DL che regola le vacanze natalizie, dopo il confronto con le Regioni. Lockdown nazionale nei festivi e prefestivi fino al 6 gennaio: chiusi bar, ristoranti e negozi. Nei quattro giorni lavorativi (28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio) saranno consentiti gli spostamenti tra piccoli Comuni fino a 5000 abitanti ma ci si potrà allontanare per un massimo di 30 chilometri. Resta inoltre il divieto di muoversi in più di due persone, in deroga al blocco della circolazione. Di fatto, si potranno invitare due persone senza contare gli under 14 e le persone con disabilità.

Nei giorni festivi e prefestivi sarà vietata la circolazione per ragioni non essenziali (quindi tranne salute e lavoro e al netto delle deroghe dei due invitati), servirà comunque l’autocertificazione, chiuderanno ristoranti, bar e negozi. Viceversa, nei quattro giorni feriali resteranno chiusi bar e ristoranti, mentre saranno aperti i negozi. Il governo si impegna a rimborsare gli esercizi commerciali che saranno penalizzate da queste nuove misure restrittive con altri ristori per un totale di 645 milioni mentre il 27 dicembre in tutta Europa sarà il giorno dei primi vaccini per il Coronavirus.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui