Coronavirus: da Morbius a Ghostbusters, Sony rimanda tutte le uscite al 2021

Sony Morbius - Jared Leto
Jared Leto in MorbiusCredit: Sony Picture

Sony rimanda tutte le uscite estive al 2021 a causa dell’attuale emergenza Coronavirus. Da Morbius a Ghostbusters: Afterlife, da Uncharted a Peter Rabbit 2, ecco tutti i film posticipati.

Sony Picture ha annunciato di aver posticipato tutte le uscite estive all’anno prossimo a causa dell’attuale emergenza sanitaria per la pandemia Coronavirus. Tra i titoli spostati al 2021 alcune tra le pellicole più attese: da Morbius a Ghostbusters: Afterlife, da Uncharted a Peter Rabbit 2. Anche la misteriosa produzione Sony/Marvel è stata rimandata a data da destinarsi. Eccezione per il dramma di Kevin Hart Fatherhood, spostato da gennaio 2021 al 23 Ottobre 2020. Cancellato anche il debutto a giugno del nuovo film con Tom Hanks, ambientato durante la seconda guerra mondiale.

Qui di seguito tutti i titoli posticipati:

Greyhound (Columbia Pictures) – data sconosciuta
Fatherhood (Columbia Pictures) – 23/10/2020
Peter Rabbit 2: The Runaway (Columbia Pictures) – 15/1/2021
Ghostbusters: Afterlife (Columbia Pictures) – 05/03/2021
Sony/Marvel Morbius (Columbia Pictures) – 19/03/2021
Uncharted (Columbia Pictures) – 8/10/2021
Film senza titolo Sony/Marvel (Columbia Pictures) – data sconosciuta

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui