C’est la Vie – Prendila come viene: video intervista a Jean-Pierre Bacri

Jean-Pierre Bacri parla del personaggio interpretato in C’est la Vie – Prendila come viene: dall’adesione al progetto fino alla sua realizzazione, l’attore manifesta il proprio apprezzamento per la commedia campione d’incassi in Francia.

Jean-Pierre Bacri è un veterano del cinema francese e rappresenta una delle colonne portanti di C’est la Vie – Prendila come viene. A lui l’onore di vestire i panni di Max Angély, capo del catering che ha organizzato le nozze di Pierre e Héléna. I suoi metodi lavorativi sono ben collaudati ma non si può dire lo stesso per la sua vita privata.  Questo involontariamente rappresenta uno dei motivi che minano il buon esito del matrimonio, eppure c’è una considerazione di fondo che non va trascurata: Max ama il proprio lavoro ed è pronto a tutto pur di salvaguardare il proprio staff.

Nella video intervista Bacri è chiamato a parlare prima di tutto del progetto. A suo avviso C’est la Vie – Prendila come viene è “una commedia franca dove si ride molto, ma con una grande umanità e benevolenza nei confronti delle persone”, mentre della coppia di registi formata da Olivier Nakache e Eric Toledano ha apprezzato il “marchio di fabbrica”. La loro umanità lo ha commosso e convinto ad accettare: sul set il rapporto tra i tre è sempre stato molto buono e Bacri ha avuto modo di apprezzarli sia come persone che per il contenuto dei loro film (Primi amori, primi vizi, primi baci, Quasi amici).

C'est la Vie intervista a Jean-Pierre Bacri
Jean-Pierre Bacri: nel film è Max, direttore del catering

Per quanto riguarda il suo personaggio, la prima cosa di cui ci si accorge è che Max non è felice in questo momento della vita. Ciò tuttavia non gli impedisce di tutelare i suoi collaboratori. In fondo l’unico problema di Max è che si sente solo: ma d’altronde è proprio questo, secondo Bacri, a rendere la sua storia ancora più toccante. “Lui stesso attraversa un periodo di grande solitudine che chiunque può vivere, uomini o donne, nella loro vita sentimentale”, ha dichiarato l’attore. Infine, piena approvazione per la recitazione corale di cui la pellicola si fa portavoce: “La adoro”.

C’est la Vie – Prendila come viene debutta nelle sale italiane l’1 febbraio 2018 distribuito da Videa con la speranza di replicare gli incredibili risultati riportati in Francia: incassati oltre 20 milioni di euro al botteghino.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui