Morte Bernardo Bertolucci: da Benigni a Banderas gli omaggi delle star

Bernardo Bertolucci

L’indimenticabile Bernardo Bertolucci, regista di veri e propri capolavori cinematografici, si è spento oggi all’età di 77 anni. Ecco come alcune celebrità hanno scelto di rendere omaggio ad uno dei maestri del cinema italiano.

Bernardo Bertolucci, il regista di film del calibro di Ultimo tango a Parigi, Novecento, La strategia del ragno e L’ultimo imperatore, è venuto a mancare oggi a causa di una lunga malattia che già da tempo l’aveva costretto ad una vita sulla sedia a rotelle. L’eredità artistica che lascia alle spalle è di tutto rispetto e vanta capolavori cinematografici che hanno fatto sognare milioni di persone in tutto il mondo. Il regista parmense ha avuto modo di lavorare con vere e proprie stelle del cinema internazionale: tra le altre non possiamo non annoverare Marlon Brando, Gérard Depardieu, Robert De Niro Stefania Sandrelli, solo per citarne alcuni.

Regista di fama mondiale e di indiscutibile talento, Bertolucci si innamora del cinema grazie al film La dolce vita di Federico Fellini e da allora non abbandona mai più la settima arte. Una passione, quella di Bertolucci, che si aggiunge ad una propensione naturale per il lavoro di regista: un connubio di amore e talento che lo portano a ricevere numerosissimi riconoscimenti, tra cui, l’Oscar alla miglior regia nel 1988 per il lungometraggio L’ultimo imperatore, film che si aggiudicò un totale di ben nove Oscar e nove David di Donatello.

Bernardo Bertolucci e Marlon Brando
Bernardo Bertolucci e Marlon Brando

Tantissime le celebrità e la gente comune che oggi, all’annuncio della morte di Bertolucci, hanno voluto ricordare il regista che ha segnato in modo indelebile la cinematografia italiana: Roberto Benigni e la moglie Nicoletta Braschi compiangono non soltanto il l’uomo di spettacolo, ma anche «l’amico fraterno e amoroso». Anche Stefania Sandrelli commenta la scomparsa del collega con parole cariche di affetto: «Se ne è andato il mio “ultimo imperatore”. Grazie per essere stato così speciale. Per il tuo cinema così speciale. Spero di incontrarti ancora e di fare un altro film insieme. Un lungo bacio». 

Altre celebrità si sono, invece, affidate ai canali social per indirizzare un pensiero all’amato regista.

View this post on Instagram

ciao maestro ❤️ #bernardobertolucci

A post shared by miriam leone (@mirimeo) on

Anche Gabriele Muccino e Ferzan Ozpetek, colleghi del compianto Bernardo Bertolucci, hanno voluto dedicare un pensiero al regista premio Oscar. Ozpetek ha poi aggiunto: «Il suo cinema è stato un faro, un esempio per tutti noi. Un grande maestro per tutti noi.» 

Dall’estero non sono poi mancati messaggi carichi di affetto e riconoscenza verso un uomo che ha lasciato al mondo intero numerosi capolavori cinematografici. Antonio Banderas, tra i tanti, ha voluto rendere così omaggio:

E, ovviamente, anche in Italia i messaggi in ricordo di Bertolucci sono stati tantissimi.

Quando la festa sta per finire, di’ che sono morto. Digli che sono morto, ma che continuino a ballare…#novecento #bernardobertolucci❤️ pic: Emily Blincoe

Pubblicato da Luciana Littizzetto su Lunedì 26 novembre 2018

 

A chi non avesse mai visto i film di Bernardo Bertolucci basterebbero perciò le dediche di quanti l’hanno conosciuto e apprezzato a far intendere che grande perdita sia, per il mondo cinematografico, la scomparsa di un così talentuoso regista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here