Caravaggio – l’anima e il sangue: a febbraio torna il cinema d’arte

Caravaggio - l'anima e il sangue

Torna a febbraio il cinema d’arte con un film dedicato a Caravaggio, uno degli artisti più controversi di sempre. Il film approderà anche su Sky per poi essere distribuito nelle sale di tutto il mondo. A dare la voce al pittore sarà Manuel Agnelli.

Caravaggio, una vita di luci e ombre

Presto in tutte le sale italiane approderà un nuovo film d’arte, questa volta sulla vita del pittore Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, uno degli artisti più controversi e amati di sempre. Maestro indiscusso del chiaroscuro, il pittore rivoluzionò il concetto stesso di arte con le sue opere spesso scandalose e contraddittorie, riflesso di una mente geniale e di una vita all’insegna della sregolatezza e dell’eccesso. Il film sarà nei cinema italiani il 19-20-21 febbraio 2018, per poi approdare in tv su Sky ed essere successivamente distribuito nelle sale di tutto il mondo da Nexo Digital.

Manuel Agnelli sarà la voce di Caravaggio

Prodotto da Sky e Magnitudo Film, Caravaggio – l’anima e il sangue è scritto da Laura Allievi e diretto da Jesus Garces Lambert, regista già di molti documentari per Sky e altri network internazionali, tra cui National Geographic, BBC, CBS. Il film sarà un percorso evocativo sulle opere e sulla vita del grande artista, in stretta correlazione tra di loro. I monologhi interiori del pittore, la cui voce sarà quella di Manuel Agnelli, frontman degli Afterhours e giudice a X-Factor, ci permetteranno di entrare nella mente e nel cuore di Caravaggio, per comprendere l’ispirazione umana profonda dietro quella che è un’arte senza tempo.

Dettagli

Il film è stato girato in formato Cinemascope 2:40, che permette una visione allungata delle immagini, come se ci trovassimo proprio davanti la tela di un dipinto. Caravaggio – l’anima e il sangue è inoltre una delle prime produzioni in Italia realizzate in 8K, un formato che lascia percepire in maniera dettagliata tutta la materialità della singola pennellata. Un team d’eccellenze nel campo degli studi dell’arte ha collaborato al film: fra tutti il prof. Claudio Strinati, storico d’arte esperto dell’opera caravaggesca, a cui è stata affidata la consulenza scientifica. Tra gli interventi c’è anche quello della dott.ssa Rossella Vodret, curatrice della mostraDentro Caravaggio” che sarà a Milano presso il Palazzo Reale fino al 28 gennaio 2018.

Se siete appassionati d’arte non potete lasciarvi scappare quest’uscita sul grande Maestro italiano. Non scordate inoltre che il 12 ed il 13 dicembre c’è un altro importante appuntamento con la grande arte al cinema: esce il film di Pappi Corsicato, L’arte viva di Julian Schnabel.

Caravaggio - l'anima e il sangue locandina

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui