Call My Agent Italia, video intervista a Sara Lazzaro, Paola Buratto e Kaze: «Realtà con colori saturati»

La nostra video intervista a Sara Lazzaro, Paola Buratto e Kaze, tra i protagonisti della nuova serie Sky Call My Agent – Italia, divertente satira sul mondo degli agenti cinematografici, con tante guest star

Vi presentiamo la nostra video intervista a Sara Lazzaro, Paola Buratto e Kaze, tra i protagonisti della nuova serie Sky Original Call My Agent – Italia (leggi la nostra recensione) nei panni rispettivamente di Sofia (la receptionist), Camilla (la nuova arrivata) e Monica (l’assistente di Vittorio).

Con un cast che comprende anche Michele Di Mauro, Sara Drago, Maurizio Lastrico, Marzia Ubaldi, Francesco Russo, Emanuela Fanelli, e le guest star Paola Cortellesi, Paolo Sorrentino, Pierfrancesco Favino, Anna Ferzetti, Matilda De Angelis, Stefano Accorsi, Corrado Guzzanti, e Alberto Angela, Joe Bastianich, Livio Beshir, Dominique Besnehard, Piera Detassis, Paolo Genovese, Federico Ielapi, Pif, Ivana Spagna, la serie andrà in onda dal 20 gennaio 2023 su Sky e NOW.

Call my Agent - Italia - Paola Buratto, Francesco Russo e Sara Lazzaro (foto Sara Petraglia)
Call my Agent – Italia – Paola Buratto, Francesco Russo e Sara Lazzaro (foto Sara Petraglia)

La storia

Benvenuti dietro le quinte dello show business italiano dal punto di vista di chi si occupa di gestire le carriere – e le vite – delle star, gli agenti. Lea, Gabriele, Vittorio ed Elvira sono l’anima della CMA e a questa danno l’anima, pronti a tutto pur di far brillare le loro stelle. Manager, amici, confidenti e psicologi: un buon agente è tutto questo e anche di più. E loro, ognuno col proprio stile, sono i migliori. Tra giornate frenetiche e nottate mondane, a rimetterci è la loro vita privata… Ma in fondo si divertono troppo per accorgersene. Ma con la partenza del fondatore Claudio Maiorana, le cose si faranno un po’ più complicate. Assieme ai loro fidati assistenti, i nostri agenti ci accompagneranno in un universo luccicante, fatto di red carpet, eventi montani e set cinematografici, ma anche e soprattutto di duro lavoro, rivalità, alleanze e molti, moltissimi imprevisti.

Call my Agent - Italia - Michele Di Mauro, Sara Drago, Marzia Ubaldi e Maurizio Lastrico (foto Sara Petraglia)
Call my Agent – Italia – Michele Di Mauro, Sara Drago, Marzia Ubaldi e Maurizio Lastrico (foto Sara Petraglia)

Accanto a loro, le star. Volti noti e amatissimi dal pubblico, grandi personaggi dello showbiz italiano che recitano nei panni di sé stessi, affiancati da tanti altri sorprendenti camei. C’è Paola Cortellesi, attrice “secchiona” e disposta (quasi) a tutto pur di interpretare la regina Tànaquil in “Tuskia”, grande colossal internazionale sugli Etruschi. Il Premio Oscar Paolo Sorrentino, che arriva alla CMA con una nuova – geniale – idea per il sequel della serie sul Papa. Pierfrancesco Favino e la moglie Anna Ferzetti, disperata perché lui si è immedesimato troppo nell’ultimo personaggio e ora non riesce più a uscirne. Matilda De Angelis, vittima di un’improvvisa tempesta mediatica che rischierà di travolgere l’intera agenzia. Stefano Accorsi, attore appassionato e workaholic, che accetta troppi lavori insieme rischiando di mandare in tilt il suo agente, e infine Corrado Guzzanti, che al contrario non vorrebbe accettare niente ma si ritrova suo malgrado incastrato in un “progettone spaziale”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome