Il Caffè de La Versiliana 2020 con Lippi, Giordano, Feltri, Crepet e molti altri

La Versiliana

Il Caffè de La Versiliana torna protagonista dell’estate italiana. Oltre 50 gli appuntamenti con i personaggi del mondo dello spettacolo e della politica per dibattiti ricchi di spunti. Il programma.

Il Caffè de La Versiliana torna protagonista dell’estate italiana. Dal 12 luglio fino al 30 agosto il celebre salotto culturale, promosso e organizzato dalla Fondazione Versiliana in collaborazione con il Comune di Pietrasanta e con il sostegno di Regione Toscana e Toscana Promozione Turistica, torna con i suoi incontri quotidiani nell’ambito della 41° edizione del Festival La Versiliana.

Saranno oltre 50 gli appuntamenti “al Caffè”, che si alterneranno come di consueto sullo storico palco degli incontri reso celebre da Romano Battaglia nella pineta di Marina di Pietrasanta cantata da Gabriele d’Annunzio, in uno spazio che, in ottemperanza alle norme di distanziamento sociale, dovrà accogliere un numero ridotto di spettatori, ma che non perde il suo fascino infinito di luogo eletto della cultura, al quale i grandi protagonisti del nostro paese non vogliono rinunciare.

Dopo una speciale anteprima dedicata ai giovanissimi (l’11 luglio con la youtuber e autrice dodicenne Charlotte M. intervistata da Federico Conti ), “Il Caffè de La Versiliana edizione 2020” si aprirà ufficialmente domenica 12 luglio alle 18.30 con una giornata ricca di eventi di ampio respiro che spazieranno dal dibattito sulla ripresa del turismo e dell’economia con il Sen. Massimo Mallegni e con la partecipazione straordinaria di Giordano Bruno Guerri ospite d’onore della giornata, intervistati dal direttore de La Nazione Agnese Pini, al vernissage della mostra di Andrea Chisesi “Pietre della memoria. Omaggio al Parente” (visitabile presso la Villa La Versiliana fino al 23 agosto), passando per lo svelamento del busto in bronzo di Gabriele d’Annunzio opera di Gabriele Vicari fortemente voluto dal Presidente della Fondazione Versiliana Alfredo Benedetti e delle opere di Robin Bell, Stefano Bombardieri e Antonio Nocera che arricchiranno gli spazi della Versiliana per tutta l’estate.

Giordano Bruno Guerri
Giordano Bruno Guerri

Tra gli ospiti che hanno già confermato la presenza agli incontri (tutti i giorni alle ore 18.30 fino al 30 agosto) figurano: Giordano Bruno Guerri (nella duplice veste di ospite e conduttore di una rubrica dedicata a storia e letteratura 12, 16, 23, 30 luglio, 13 e 20 agosto), Marcello Lippi (15 luglio), Massimo Cacciari (21 luglio), Vittorio Feltri ( 25 luglio), Vittorio Sgarbi (30 luglio), Oscar Farinetti (31 luglio), Monica Guerritore (6 agosto), il capo della Polizia Franco Gabrielli (12 agosto),Simona Ventura e Giovanni Terzi (18 agosto), Mario Giordano (19 agosto) e Paolo Crepet (20 agosto).

Il Caffè de La Versiliana riparte dalle sue radici : il legame con Gabriele d’Annunzio. «Il nome di Gabriele D’Annunzio e della Versiliana viaggiano assieme sin da quando il Vate cantò questi luoghi rendendoli immortali con le lunghe cavalcate che dalla Villa di cui era ospite faceva lungo l’arenile, allora molto più selvaggio di oggi. Per questa edizione della Versiliana – commenta il Presidente della Fondazione Alfredo Benedetti – abbiamo voluto riscoprire e valorizzare questo legame e lo faremo attraverso la mostra di Andrea Chisesi, attraverso la posa del busto di d’Annunzio che resterà come segno tangibile dei soggiorni del Vate alla Versiliana e con una rubrica di incontri che abbiamo affidato a Giordano Bruno Guerri, presidente del Vittoriale degli Italiani, storico, saggista e più grande studioso della vita e dell’opera di d’Annunzio, per celebrare la grandezza di uno dei massimi interpreti della poesia del nostro Paese.»

«Ma la Versiliana con i suoi oltre 120 eventi, tra spettacoli e dibattiti, sarà naturalmente come sempre un “Universo” della nostra società, dove tutta la cultura nei suoi molteplici linguaggi può trovare la sua dimensione. E proprio in virtù della sua moltitudine di eventi la Versiliana è anche un grandissimo sforzo organizzativo, quest’anno ancor più sostanzioso per le norme numerose e in continuo divenire, ma che riusciamo a portare avanti in grande sintonia e spirito di collaborazione assieme al Consiglio di Gestione e con il preziosissimo supporto del Sindaco di Pietrasanta Alberto Stefano Giovannetti e di tutta l’Amministrazione Comunale di Pietrasanta che ringrazio per il continuo e fattivo sostegno».

Organizzatori de Il Caffè Versiliana

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui