Breaking Bad torna a stupire: in produzione il film di Vince Gilligan

Breaking bad

Breaking Bad, la serie TV che ha appassionato milioni di telespettatori, ha in serbo una nuova pellicola. Alla regia Vince Gilligan, ideatore dell’amato telefilm e del suo spin-off Better Call Saul.

Breaking Bad, una delle serie maggiormente seguite dal pubblico di tutto il mondo, torna a far parlare di sé. Alcune indiscrezioni hanno rivelato, infatti, che già a metà novembre sarebbe previsto l’inizio delle riprese di un nuovo spin-off. Sappiamo ancora ben poco della trama della pellicola, che potrebbe ripercorrere la vita dell’oramai defunto Walter White (interpretato dal celebre Bryan Cranston) o di Jesse Pinkman (interpretato a sua volta da Aaron Paul);  potrebbe anche narrare il proseguo della vita di quest’ultimo a seguito della morte di White. Gli interrogativi restano molti e nessuno di loro trova ancora risposta.

Ciò che sappiamo con chiarezza, invece, è che la storyline del film tratterà la fuga di uomo rapito e la sua disperata ricerca della libertà; la pellicola, interamente ambientata in New Mexico e dal titolo Greenbrier, non vedrà però nel proprio cast il ritorno di alcun attore appartenente all’emittente televisiva americana AMC, sebbene il regista Vince Gilligan abbia affermato la partecipazione di un cast di oltre 16 attori e oltre 300 membri dello staff del luogo.

Frame da Breaking Bad
Frame da Breaking Bad

Per i pochi che non avessero mai visto nemmeno un episodio della serie, Breaking Bad narra (in cinque stagioni che si sono concluse nel 2013) le vicende di Walter White, professore di chimica di un liceo in New Mexico, a cui viene diagnosticato un cancro ai polmoni al terzo stadio con una soglia di sopravvivenza massima di due anni. La malattia e la certezza della morte spingono l’uomo, padre di famiglia con una bimba piccola ed un figlio affetto da paralisi cerebrale, a produrre droghe di qualità nettamente superiore rispetto a quelle in commercio. Il potere sociale e quello economico che ne derivano daranno al protagonista l’occasione per mostrare l’altra faccia di un uomo timido e riservato.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here