Black Mirror rinnovata per una quinta stagione su Netflix

Black Mirror

Ufficiale. Black Mirror è stata rinnovata su Netflix per una quinta stagione. Tornerà la serie distopica dalle tinte angoscianti creata da Charlie Brooker.

Con un breve teaser pubblicato sulla pagina ufficiale Twitter, Black Mirror ha annunciato di essere stata rinnovata per una quinta stagione. La serie distopica/sci-fi creata da Charlie Brooker tornerà dunque su Netflix, pronta ad angosciare ancora un po’ i fan di tutto il mondo. Dopo la discussa quarta stagione – amata, attesa tanto e criticata da molti allo stesso modo – un rinnovo in realtà sembrava scontato, ma oggi arriva l’annuncio ufficiale. Nel breve video promo una parete multi-schermo mostra scene degli episodi più famosi delle precedenti stagioni, tra cui San Junipero, vincitore di ben due Emmy Awards. Ma sono gli schermi neri ad annunciare dopo qualche secondo l’attesa per nuove, visionarie storie. Schermi neri che richiamano l’essenza stessa dello show, il cui nome rimanda infatti a quegli “specchi oscuri” dei nostri dispositivi tecnologici quando sono spenti. Ecco l’annuncio.

“Il futuro sarà più luminoso che mai”, recita sarcasticamente la didascalia. La quarta stagione, disponibile su Netflix dal 29 Dicembre 2017, è composta da sei episodi: U.S.S. Callister, Arkangel, Crocodile, Hang the DJ, Metalhead, Black Museum. Black Mirror è una serie antologica, a metà tra lo sci-fi ed il thriller, che ragiona sui lati inquietanti della tecnologia mostrandoci realtà distopiche in cui i rapporti umani ne sono completamente deviati. Per ulteriori aggiornamenti sull’ormai iconica serie di Charlie Brooker, continuate a seguirci.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui