Black Mirror Bandersnatch: da domani su Netflix

Black Mirror Bandersnatch

Da domani sarà disponibile su Netflix Black Mirror Bandersnatch, il primo episodio interattivo della serie, con protagonista un programmatore di videogiochi interpretato da Fionn Whitehead.

Domani 28 dicembre sarà un giorno importante per tutti gli amanti di Black Mirror, infatti sarà disponibile su Netflix Bandersnatch, il primo episodio interrativo della serie. Come già avvenuto per altri episodi di Black Mirror o per tante altre serie Netflix (basti pesare a Stranger Things), questo episodio speciale sarà ambientato negli anni 80, precisamente nel 1984, e Bandersnatch è il nome del videogioco creato da un giovane programmatore sulla base di un romanzo fantasy, che ben presto lo porterà a confondere realtà e mondo virtuale. Nel cast ci saranno Fionn Whitehead (Dunkirk, The Children Act), Will Poulter e Asim Chaudhry, diretti da David Slade (che ha già firmato episodi di Breaking Bad e American Gods). Ma il vero regalo di Natale che la piattaforma streaming più famosa al mondo ha voluto donare ai fan della serie, è la possibilità di scegliere l’evolversi della storia, grazie all’interazione diretta, garantendo così anche la possibilità di vedere l’episodio più volte, esplorando le varie trame a lui dedicato, insomma un vero e proprio film dai molteplici risvolti. Una trama a bivi che non avrà nessun impatto sugli eventi della quinta stagione, il cui arrivo è previsto per il prossimo anno.

Qui sotto il video promozionale di Black Mirror Bandersnatch rilasciato da Netflix.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui