Black Mirror: Bandersnatch, Netflix rilascia due video dietro le quinte

Black Mirror Bandersnatch - Fionn Whitehead

Disponibili due clip che ci trasportano dietro le quinte di Black Mirror: Bandersnatch, primo film interattivo targato Netflix. A raccontarci qualche dettaglio in più Charlie Brooker, creatore della fortunata serie antologica, il cast ed il team creativo.

Cereali Frosties o Sugar Puffs? Thompson Twins o Now 2?

Disponibili due clip in cui possiamo addentrarci ancora più a fondo e dare uno sguardo al dietro le quinte del primo film interattivo per adulti targato NetflixBlack Mirror: Bandersnatch, ultimo capitolo della fortunata saga antologica che riflette in chiave distopica sulle contraddizioni e ambiguità della società contemporanea.

Nella prima clip “On the stage” (qui in basso) possiamo ascoltare i contributi di Charlie Brooker, creatore di Black Mirror, e degli attori protagonisti.

Nel secondo video, “Behind the camera“, a commentare l’episodio sono Todd Yellin, Vice Presidente del reparto produzione di Netflix, e del team creativo.

Sinossi:

Nel 1984, un giovane programmatore inizia a porsi domande sulla realtà nel momento in cui lavora ad un progetto molto importante per lui: trasformare un famoso racconto fantasy in un videogioco. Presto si troverà costretto ad affrontare una straziante sfida mentale. Nel cast Fionn Whitehead (Dunkirk, The Children Act), Will Poulter e Asim Chaudhry, diretti da David Slade (Breaking Bad e American Gods). Qui per il trailer.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here