Birds of Prey: lo spin-off DC su Harley Queen arriva in digitale

Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), la storia raccontata dalla stessa Harley, come solo lei sa fare, a partire dal 21 maggio arriva in digitale. Ecco i primi dieci minuti del film.

Avete mai sentito la storia della poliziotta, dell’uccello canterino, della psicopatica e della principessa mafiosa? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn), una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo lei sa fare,a partire dal 21 maggio sarà disponibile per l’acquisto in digitale (anche in 4K UHD*) su Apple Tv, Youtube, Google Play, TIMvision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TVDal 4 giugno sarà inoltre disponibile anche per il noleggio su Sky Primafila, Infinity e VVVVID.

Birds of Prey - Margot Robbie 6
Margot Robbie nei coloratissimi panni dell’antieroica Harley Queen

Tra i contenuti extra spiccano Modalità Vista Aerea, con esclusive scene dietro le quinte ed interviste a cast e produttori, lo speciale La sanità mentale è fuori moda dedicato agli intrepidi costumi indossati dalle Birds of Prey ed ispirati alla moda avantgarde, e Nerd Selvaggi dedicato alla creazione di Bruce – l’amata iena domestica di Harley Quinn.

Ecco la nostra recensione del film.

Il film

Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, prendono di mira la piccola Cass, la città viene messa sotto sopra per trovarla. Le strade di Harley, Huntress, Black Canary e Renee Montoya si incrociano, e l’improbabile quartetto non avrà altra scelta che allearsi per sconfiggere Roman.

In Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) della Warner Bros. Pictures, Margot Robbie (Tonya) torna a vestire i panni di Harley Quinn, al fianco di Mary Elizabeth Winstead (10 Cloverfield Lane, Fargo in TV) nel ruolo di Huntress; Jurnee Smollett-Bell (True Blood della HBO) nei panni di Black Canary; Rosie Perez (Fearless- Senza paura, Pitch Perfect 2) in quelli di Renee Montoya; Chris Messina (Argo, Sharp Objects in TV) è Victor Zsasz; ed Ewan McGregor (Doctor Sleep, i film Trainspotting) è Roman Sionis. Fa il suo esordio sul grande schermo Ella Jay Basco, nel ruolo di Cassandra “Cass” Cain.

Diretto da Cathy Yan (Dead Pig) da una sceneggiatura di Christina Hodson (Bumblebee), il film è basato sui personaggi della DC Comics. Margot Robbie ha anche prodotto la pellicola assieme a Bryan Unkeless e Sue Kroll. I produttori esecutivi del film sono Walter Hamada, Galen Vaisman, Geoff Johns, Hans Ritter e David Ayer.

La squadra creativa che ha affiancato Cathy Yan dietro le quinte è composta dal direttore della fotografia Matthew Libatique (A Star Is Born, Venom); lo scenografo K.K. Barrett (Lei); i montatori Jay Cassidy (American Hustle – L’apparenza inganna, Il lato positivo – Silver Linings Playbook) ed Evan Schiff (John Wick – Capitolo 2 e  John Wick 3 – Parabellum); e la costumista Erin Benach (A Star Is Born). Musiche di Daniel Pemberton (Spider-Man: Un nuovo universo).

Warner Bros. Pictures presenta una produzione Lucky Chap Entertainment / Clubhouse Pictures / Kroll & Co. Entertainment, Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn).

Birds of Prey - Margot Robbie e Ewan McGregor
Harley Queen alle prese con un villain più villain di lei: il Roman Sionis/Maschera Nera di Ewan McGregor

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui