Big Mouth: in arrivo la seconda stagione per la serie Netflix

Big Mouth
Big Mouth

Big Mouth, a meno di un mese dalla sua messa in onda, viene rinnovata per una seconda stagione, in arrivo per il 2018.

La serie, in breve

Big Mouth è una delle serie più sorprendenti di quest’anno (leggi la recensione). Irriverente, spassosa e arguta, la nuova opera targata Netflix punta la sua attenzione sulla pubertà e su tutte le crisi esistenziali che ne possono derivare. In un mondo alternativo, dove ogni bambino è accompagnato da un mostro degli ormoni, il sesso viene affrontato in maniera libera e senza alcun tipo di limitazione. Un prodotto che incoraggia a vivere il proprio corpo e quello altrui in maniera più ironica e sciolta, abbattendo i preconcetti che vi aleggiano intorno.

Il cast

Nella versione originale la voce di Nick è quella di Nick Kroll che, oltre ad essere il protagonista dell’opera, è anche il co-creatore e produttore esecutivo della serie.
Le altre voci che possiamo annoverare nel cast sono quelle di Jordan Peele, Fred Armisen, Maya Rudolph, Jason Mantzoukas, Jessi Klein e Jenny Slate. Un’ultima piccola menzione va ai principali ideatori di questo progetto: Andrew Goldberg, già famoso per aver collaborato con la serie tv I Griffin, Mark Levin e Jennifer Flackett.

Il rinnovo

Un trionfo di pubblico e di critica, che ha portato molti a parlare di questo nuovo prodotto in rete, sollevando anche non poche accuse per la sua natura provocatoria e irriverente. Tutto questo successo, però, ha portato i produttori a rinnovare immediatamente la serie per una seconda stagione che approderà su Netflix nel 2018. L’annuncio è stato reso pubblico sulle varie piattaforme social, fra cui Twitter e Facebook, dove è stato anche rilasciato un breve trailer al riguardo. La notizia è stato subito accolta con grande entusiasmo da parte dei fan, che hanno commentato il video, condividendolo ovunque.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui