Festival BCT 2020 chiuso con omaggio a Carlo Verdone, premiazione, concerto Gazzè

BCT 2020 - Carlo Verdone premiato
BCT 2020 - Carlo Verdone premiato

Concluso il Festival BCT – Benevento Cinema e Televisione 2020 con l’omaggio a Carlo Verdone, la premiazione del miglior film e del miglior cortometraggio e il concerto di Max Gazzè

Otto serate, 20 ospiti, 3 anteprime Sky, oltre 5000 spettatori, 60 mila le visualizzazioni su Facebook e altrettante sul sito del BCT 2020. Con questi numeri si è conclusa la quarta edizione della rassegna di cinema e televisione, diretto da Antonio Frascadore e che, in pochi anni, si è affermato come una tra le più importanti manifestazioni italiane, ospitando oltre 200 artisti, tra cui numerosi premi Oscar, e promuovendo in ogni possibile sfaccettatura la cultura cinematografica e televisiva italiana e internazionale.

Con un evento omaggio a Carlo Verdone al quale è stato consegnato il Premio alla carriera, è terminata la quarta edizione del BCT Festival di Benevento. L’attore, sceneggiatore e regista si è raccontano al pubblico presente, tra aneddoti e storie di vita vissuta, regalando una serata unica agli spettatori che non si sono risparmiati con gli applausi e gli elogi. «Voglio ringraziare Benevento e i beneventani. La città mi ha molto colpito ma soprattutto mi ha colpito la gentilezza della gente e spero di poter girare qualcosa qui» ha dichiarato Verdone nel corso della sua chiacchierata con Martina Riva dal palco del BCT. Visibilmente emozionato e colpito dal calore del pubblico, Verdone si è commosso di fronte alla sorpresa che il festival gli ha riservato, un video saluto da parte di moltissime delle attrici che hanno lavorato con lui. Da Claudia Gerini a Paola Cortellesi, da Ornella Muti a Ilenia Pastorelli, da Paola Minaccioni a Nancy Brilli, tutte lo hanno omaggiato con un saluto o un aneddoto dimostrando il loro grande affetto e stima.

BCT 2020 - Carlo Verdone photocall
BCT 2020 – Carlo Verdone photocall

L’omaggio a Verdone è stato preceduto dalla premiazione dei film vincitori dei concorsi indetti dal BCT Festival, per il miglior lungometraggio e cortometraggio. Ad aggiudicarsi il premio come miglior cortometraggio Offro io, scritto e diretto da Paola Minaccioni, alla sua prima prova da regista; mentre il premio per la sezione lungometraggio, è stato assegnato al film di Stefano Usardi Affittasi vita. E come ogni anno, il BCT – Festival Nazionale del Cinema e della Televisione, ha salutato il suo pubblico con un evento musicale realizzato in collaborazione con l’Orchestra Filarmonica di Benevento: il concerto del cantautore e musicista Max Gazzè in programma ieri sera nella suggestiva cornice del teatro Romano di Benevento.

BCT 2020 - Max Gazzè in concerto
BCT 2020 – Max Gazzè in concerto

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui