Animali Fantastici: Johnny Depp conferma il ritorno di Grindelwald nel terzo capitolo della saga

Johnny Depp-Animali Fantastici

Animali Fantastici: Johnny Depp conferma il ritorno di  Grindelwald nel terzo capitolo della saga. Nonostante le polemiche dietro la sua presenza nel cast, l’attore annuncia che vestirà nuovamente i panni dell’oscuro mago.

Anche se il secondo capitolo della saga Animali Fantastici non è ancora arrivato nelle sale, cast e troupe guardano già al terzo film dello spin-off di Harry Potter, uno fra tutti Johnny Depp, che nonostante le polemiche sulla sua partecipazione al secondo lungometraggio, ha già annunciato che ritornerà nei panni dell’oscuro mago Grindelwald. In una recente intervista a Collider, l’attore ha dichiarato che la produzione di Animali Fantastici 3 dovrebbe cominciare a metà del prossimo anno, e parlando della sua interpretazione ha detto: «Le possibilità di quel mondo sono vaste, quindi si può provare a fare di tutto. Animali Fantastici 2 è stato solo l’inizio, e aspetto con ansia il nuovo capitolo che penso cominceremo a metà del prossimo anno».

Animali fantastici: I crimini di Grindelwald -Il cast completo del secondo capitolo dalla saga fantasy
Animali fantastici: I crimini di Grindelwald -Il cast completo del secondo capitolo dalla saga fantasy

La decisione di mantenere Depp nel ruolo del villain, dopo che l’ex moglie Amber Heard lo ha denunciato per violenza domestica, ha suscitato parecchie polemiche, ma parenti e amici dell’attore continuano a sostenerlo pubblicamente, il regista David Yates e la Warner Bros, difendono a spada tratta la scelta da far proseguire la saga al personaggio di Depp, e perfino JK Rowling ha espresso la sua opinione in merito: «Sulla base della nostra comprensione delle circostanze, io e i produttori siamo pertanto decisi a prestare fede alla nostra decisione di casting, ma anche sinceramente felici che Johnny interpreti un personaggio chiave nei film. Ho adorato scrivere le prime due sceneggiature e non vedo l’ora che  I Crimini di Grindelwald  arrivi al cinema». La scrittrice ha poi dichiarato ai numerosi fan del mondo magico da lei creato: «Accetto che alcuni non saranno soddisfatti dalla nostra scelta per l’attore che dà il titolo alla pellicola, ma alla coscienza non si comanda. All’interno del mondo della fantasia e all’esterno di esso, tutti dobbiamo fare quello che crediamo sia la cosa giusta».

 

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui