La guerra è finita: Andrea Bosca e la voglia di rivalsa dopo la tragedia

La nostra video intervista ad Andrea Bosca, tra i protagonisti su Rai 1 della mini serie in 4 puntate La guerra è finita: le parole dell’attore sul personaggio interpretato e il forte desiderio che il pubblico riceva un messaggio pieno di voglia di vivere.

Ne La guerra è finita Andrea Bosca è Stefano Dell’Ara, un avvocato che vuole fare del bene e rendersi utile spinto anche dal sentimento che prova per Giulia (che ha il volto di Isabella Ragonese). Nella video intervista rilasciata a Spettacolo.eu, l’attore ha parlato del personaggio interpretato e del forte desiderio che il pubblico riceva un messaggio pieno di voglia di vivere.

Su Spettacolo.eu anche il video della conferenza stampa integrale de La guerra è finita, l’intervista ad Isabella Ragonese e presto anche quella al regista Michele Soavi.

La guerra è finita: Andrea Bosca e Isabella Ragonese in una scena della mini serie Rai
Andrea Bosca e Isabella Ragonese in una scena della mini serie Rai

Sinossi

La guerra è finita inizia poco dopo la Liberazione, nei mesi in cui – dopo la tragedia dei campi di sterminio – i sopravvissuti tornano a casa. Tra questi, anche bambini e adolescenti che hanno visto e vissuto l’orrore. Questa storia parla di loro e di adulti coraggiosi che aiutano questi ragazzi a tornare alla vita. In un’Italia provata, miserabile, ridotta in macerie, i ragazzi scoprono il rispetto reciproco, la solidarietà, la voglia di giocare, studiare, lavorare, amare e raccontare la loro perduta umanità.

La guerra è finita va in onda su Rai 1 per 4 serate, a partire da lunedì 13 gennaio 2020.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui