Ufficiale: Amadeus lascia la Rai e va a Nove da settembre, ecco il comunicato della Rai

Sanremo 2023 - Conferenza di chiusura - Amadeus
Sanremo 2023 - Conferenza di chiusura - Amadeus

Ufficiale l’addio di Amadeus alla Rai, ecco il comunicato dell’azienda, rammaricata per la perdita del popolare conduttore che e si prepara a raggiungere Fabio Fazio su Nove

Amadeus lascia la Rai, non rinnovando il suo contratto che scade il 31 agosto. La notizia era nell’aria da giorni, ma ha avuto la sua conferma definitiva nel colloquio che nella tarda mattinata di oggi il conduttore ha avuto con il Direttore Generale della Rai Giampaolo Rossi, al quale ha comunicato la sua decisione.

Ecco il testo del comunicato ufficiale diffuso dalla Rai:

«È con rammarico che Rai prende atto della decisione di Amadeus di interrompere il rapporto di collaborazione con il Servizio Pubblico. Ma resta, forte, il senso di riconoscenza e di gratitudine per il percorso comune, costellato di grandi successi e di momenti che, come il Festival di Sanremo, sono entrati nella storia della Rai e del Paese.

Nell’augurare ad Amadeus buon lavoro, all’Azienda resta la certezza di aver fatto ad Amadeus – proprio per la stima e la considerazione dovute alla sua professionalità – tutte le proposte possibili in termini economici ed editoriali, nella piena garanzia della massima libertà artistica».

Nel pomeriggio lo stesso Amadeus ha pubblicato sul suo profilo Instagram un video messaggio di addio e ringraziamento, guardalo qui.

Ora via libera all’accordo con Warner Bros Discovery, che permetterà ad Amadeus di sbarcare su Nove, come fatto già da Fabio Fazio lo scorso anno (e chissà, forse anche da Fiorello prossimamente).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome