Afterhours, unica data del 2019 domani al Bologna Sonic Park

Unico concerto del 2019 per Afterhours domani al Bologna Sonic Park 2019. Aprirà lo show il giovane e talentuoso rapper Rancore, conosciuto da Manuel Agnelli nella collaborazione sanremese con Daniele Silvestri.

Unico concerto del 2019 per gli Afterhours che, dopo la storica data sold out dello scorso aprile al Mediolanum Forum di Milano, infiammeranno le anime dei fan, domani giovedì 18 luglio al Bologna Sonic Park, nel Parco Arena Nord del capoluogo emiliano. Il gruppo, tra i capostipiti del genere indie italiano, ha riscosso un successo sempre maggiore negli ultimi anni e lo scorso anno festeggiato il venticinquesimo anniversario della carriera. Biglietti da 25 euro + dp. Opening: Rancore 20.15, I Hate My Village 19.15. Apertura porte: ore 17.

I biglietti dei concerti di Bologna Sonic Park sono acquistabili esclusivamente
sul circuito Ticketone e, nei giorni di concerto, alla biglietteria allestita all’Arena
Parco Nord. Bologna Sonic Park è in programma fino al 19 luglio, Chiudono il festival i Bring Me The Horizon. I Sonic Park (Bologna e Stupinigi) sono i primi festival musicali in Italia a bandire la plastica monouso e a mettere a disposizione, tutto il giorno e a tutto il pubblico, l’acqua gratuita. Con il progetto #SonicParkIsGreen, fin dalla sua prima edizione, Bologna Sonic Park punta sulla sostenibilità con eventi a ridotto impatto ambientale. Bologna Sonic Park è organizzato da Vertigo, con il patrocinio del Comune di Bologna e in collaborazione con Reverse.
Bring me the horizon
Bring me the horizon

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here