Addio a David Cassidy, idolo tv della serie La famiglia Partridge

David Cassidy

David Cassidy, cantante e attore divenuto celebre nella serie tv La famiglia Partridge, è scomparso all’età di di 67 anni.

Dopo diversi giorni di agonia, oggi ci ha lasciato David Cassidy. L’attore e cantante statunitense, star della serie La famiglia Partridge, aveva 67 anni e fin da subito le sue condizioni erano sembrate critiche, provato anche da un corpo indebolito dalla demenza che lo sfortunato artista aveva scoperto di soffrire non più tardi di 10 mesi fa. Dopo l’annuncio della morte fornito alla rivista Variety, sulla pagina ufficiale di facebook dello stesso, è stato pubblicato un messaggio. «Con grande tristezza pubblico questo messaggio. David Cassidy ha significato molto per tante persone. Era un idolo per gli adolescenti degli anni ’70, dividendo la carriera tra cinema, teatro, musica, scrittura e regia. La sua connessione multi-generazionale con tutte le persone del mondo ci mancherà. Nonostante fosse una star, aveva un buon cuore, era premuroso con gli altri e un amico. Ci mancherà molto»

Cassidy David
David Cassidy sul palco durante un’esibizione

Nato a New York il 12 aprile del 1950 (da genitori anch’essi attori), David Cassidy aveva raggiunto la fama interpretando il ruolo di Keith nella serie La famiglia Partridge, andata in onda tra il 1970 e il 1974 dove, al fianco di Shirley Jones e Susan Dey, erano diventato una delle icone pop più celebri degli anni ’70. Oltre i successi con i brani delle serie, tra cui spicca I Think I Love You, David Cassidy ebbe un buon successo discografico da solista, frutto degli oltre venti album incisi. Sposatosi tre volte, David lascia due figli e milioni di fans che da oggi sentiranno la sua mancanza.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui