Addio a Lyle Waggoner, il Maggiore Steve Trevor nella serie Wonder Woman

Lyle Waggoner e Lynda Carter - Wonder Woman
Lyle Waggoner e Lynda Carter in Wonder Woman

Morto a 84 anni l’attore Lyle Waggoner, presentatore di The Carol Burnett Show e noto soprattutto per aver interpretato il Maggiore Steve Trevor nella serie Tv degli anni ’70 Wonder Woman, al fianco di Lynda Carter.

E’ scomparso a 84 anni Lyle Waggoner, attore noto per il The Carol Burnett Show ma soprattutto per aver interpretato il Maggiore Steve Trevor nella serie del 1970 dedicata alla supereroina Wonder Woman. La famiglia ne annuncia la scomparsa oggi in una dichiarazione ufficiale: «ci ha lasciati un amorevole marito, padre, nonno, imprenditore e attore, scomparso serenamente nella sua casa il 17 marzo, con sua moglie accanto, dopo aver combattuto contro il cancro».

Tra gli sketch più noti nel The Carol Burnett Show, per cui ha lavorato dal 1967 al 1974, ricordiamo l’interrogatorio del nazista e il suo dito-pupazzo; The Oldest Man, in cui interpreta un padrone di schiavi; Jolly Green Thing in cui è un alieno. Il debutto in televisione è avvenuto però l’anno prima di entrare nello show, con Gunsmoke. E poi tra gli anni ’60 e ’70 comparse da guest star in numerose serie: Lost Space, Marcus Welby, M.D., The Barbara Eden Show e Maude.

Lyle Waggoner
Lyle Waggoner

Dopo aver lasciato il The Carol Burnett Show, Lyle Waggoner ha recitato dal 1975 al 1979 al fianco della Wonder Woman Lynda Carter nella popolare serie Tv dedicata alle avventure dell’eroina dei fumetti, interpretando il superiore di Diana Prince. Nel 1973 fu anche il primo uomo a posare senza veli per la rivista PlayGirl, spezzando così il tabù del nudo maschile. Oltre all’impegno come attore, Waggoner nel 1973 ha fondato la Waggoner Stella Waggons, una compagnia di servizi per il cinema.

«Sapeva come rendere gli artisti felici», concludono i famigliari nell’annunciare la sua scomparsa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci qui il tuo nome