Si è spenta Katherine Helmond, protagonista della sitcom Bolle di sapone

Addio all’attrice Katherine Helmond, è stata la protagonista della fortunata sitcom degli anni 70′ Bolle di sapone, ha recitato in diversi film di Terry Gilliam e ha prestato la voce al personaggio di Lizzie nella saga d’animazione Cars.

Nonostante la notizia sia stata diffusa solamente nelle ultime ore, Katherine Helmond è deceduta a 89 anni il 23 febbraio nella sua casa di Los Angeles a causa di complicazioni causate dal morbo di Alzheimer, di cui soffriva da diverso tempo. Nata sull’isola di Galveston, in Texas, il 5 luglio 1929, Katherine Marie Helmond era l’unica figlia di Joseph e Thelma Helmond. Suo padre era un pompiere e sua madre una casalinga. I suoi genitori divorziarono pochi anni dopo la sua nascita, e la giovane Katherine fu cresciuta in una rigorosa tradizione cattolica da sua madre e sua nonna. Nota al grande pubblico per la sitcom Bolle di sapone, una sorta di parodia delle soap opera, andata in onda a cavallo tra gli anni 70′ e gli anni 80′, in cui la Helmond interpretava Jessica Tate, personaggio sopra le righe, che le ha fatto ottenere quattro nomination agli Emmy.

Il cast al completo della sitcom Bolle di sapone
Il cast al completo della sitcom Bolle di sapone

La serie è stata oggetto di diverse controversie durante la sua trasmissione, poiché trattava tematiche tabù per il periodo, come la differenza tra le classi sociali, l’infedeltà coniugale, l’incesto, le molestie sessuali, lo stupro, rapporti sessuali tra studente e insegnante, ma ciò nonostante è stata indicata nel 2007 da TIME come uno dei cento migliori spettacoli televisivi di tutti i tempi. L’attrice ha inoltre preso parte a un’altra sitcom di successo, Casalingo superpiù, in cui vestiva i panni della seducente nei panni di Mona Robinson. La Helmond ha anche recitato in diverse pellicole di Terry Gilliam come Brazil, Paura e Delirio a Las Vegas, I Banditi del Tempo, ed ha preso parte anche a Complotto di Famiglia di Alfred Hitchcock. Ma la sua carriera non si è limitata solo a l piccolo e grande mschermo, infatti ha anche conquistato Broadway, ha vinto un Tony nel 1973 per la sua interpretazione in The Great God Brown di Eugene O’Neill, ed è anche apparsa nelle commedie Private Lives, Don Juan e Mixed Emotions. Nell’ultimo periodo della sua carriera l’attrice ha prestato la sua voce al personaggio di Lizzie nella saga d’animazione Cars.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here