40 mq calcherà a breve le scene del Teatro Marconi di Roma

40 mq

40 mq, in scena al Teatro Marconi dal 4 al 7 aprile, porta sul palco i dilemmi, le scelte ed i problemi strettamente collegati con il processo di maturazione e di crescita personale.

Dal 4 al 7 aprile il palcoscenico del Teatro Marconi accoglie 40 mq, il nuovo spettacolo scritto e diretto da Emiliano De Martino. Protagonista è un ragazzo… cioè un adulto… no, meglio un ragazzo… insomma un uomo alle prese con le decisioni e le scelte connesse al suo crescere, con i dilemmi emotivi, sentimentali e affettivi che questo comporta. In scena con lui Noemi Giangrande, Laura Sorel.

Emiliano De Martino, Noemi Giangrande e Laura Sorel per 40 mq
Emiliano De Martino, Noemi Giangrande e Laura Sorel per 40 mq

Tra situazioni paradossali ed incursioni di una mamma in bilico tra la tipica chioccia tutta di stampo italiano e la progressista alla Vanity Fair che vuole a tutti costi un figlio maturato ed emancipato (secondo gli stereotipi televisivi, però…), l’opera strizza l’occhio ad un interrogativo tutto contemporaneo per quanto antico: quali siano il contenuto e il significato dell’espressione “sostanza individuale di natura razionale” (Boezio) che va a determinare la persona e che oggi più che mai è oggetto di dibattiti a volte accesi e controversi.

Le pennellate di romanticismo non melenso e di sguardi carichi di prospettive che vanno a valorizzare la bellezza, che caratterizza ogni essere umano, lasceranno il pubblico non solo con domande importanti sulle quali riflettere, ma con un sorriso di non stucchevole dolcezza.

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui